Attualitá

Decorare con le foto: consigli e suggerimenti per evitare errori

Decorare con le foto: consigli e suggerimenti per evitare errori 

Realizzare una composizione di cornici che racchiudono i ricordi più belli, oppure stampe d’autore, illustrazioni e arte grafica è una delle soluzioni più amate (ed economiche) per decorare gli interni perché regalano all’ambiente un’impronta originale e personalizzata. Ad esempio possono riempire una parete vuota, valorizzare una scomoda colonna portante, esaltare spazi insoliti o difficili da risolvere come donare vitalità al muro dietro la testata del letto.
 (foto Desenio)

Ma come non sbagliare? Lo abbiamo chiesto ad Annica Wallin, direttore creativo di Desenio, marchio svedese specializzato nella vendita online di poster che grazie a una grande varietà di scelta (e budget) aiuta a trovare la giusta ispirazione.

Partiamo dall’inizio: come si abbina una cornice alla foto?

«Quelle chiare aiutano a esaltare di più l’opera, le nere creano contrasto mentre quelle realizzate in legno danno una sensazione più naturale e calda alla stanza. Si scelgono in base allo stile dell’ambiente e a che tipologia d’arte incorniciare. Ad esempio le scure spesso sono le migliori per immagini artistiche monocromatiche mentre per quelle che ritraggono la natura sarebbe meglio preferire cornici in legno».

(foto Desenio)

Come far dialogare correttamente la parete con il soggetto dell’immagine?
«Se la stanza è luminosa e spiccano i toni del bianco e del beige suggerisco un colore importante oppure una soluzione tono su tono. Se al contrario…

Tags
Show More
Close