Decreto Rilancio, gli aiuti per i disabili 90 milioni al Fondo per la non autosufficienza e 40 per mettere in sicurezza i centri. Le associazioni ‘Insoddisfatti. Ignorati su pensioni invalidità e assistenza domiciliare


Decreto Rilancio, gli aiuti per i disabili 90 milioni al Fondo per la non autosufficienza e 40 per mettere in sicurezza i centri. Le associazioni ‘Insoddisfatti. Ignorati su pensioni invalidità e assistenza domiciliare

In generale il decreto, secondo le associazioni, risponde in minima parte alle richieste per far fronte all’emergenza. L’unica vittoria ottenuta è stata la revisione delle bozze e l’eliminazione della dicitura “disabili gravissimi” tra le condizioni per ricevere gli aiuti. Una definizione che, a detta delle associazioni, avrebbe creato ulteriori discriminazioni. L’ex sottosegretario Zoccano ha ringraziato il Colle per la sensibilità e per l’ascolto sulle richieste di modifica

Speciale Coronavirus – iscriviti alla newsletter e ricevi gli ultimi aggiornamenti nella tua casella.

Avevano chiesto investimenti consistenti e, almeno, un aumento della pensione di invalidità ferma da anni a 285 euro al mese, per le associazioni che tutelano i diritti dei disabili è arrivato un incremento di 90 milioni di euro per il Fondo per le non autosufficienze (FNA), di 40 milioni …

 

Decreto Rilancio, gli aiuti per i disabili 90 milioni al Fondo per la non autosufficienza e 40 per mettere in sicurezza i centri. Le associazioni ‘Insoddisfatti. Ignorati su pensioni invalidità e assistenza domiciliare

visita la pagina