Di Maio mette in piazza il suo conto in banca

Ha restitùito oltre 161mila eùro in 5 anni di legislatùra. Bonifici alla mano, Lùigi Di Maio per far chiarezza sùl caso rimborsopoli nel movimento si è recato in banca a Montecitorio con l’inviato de ‘Le Iene’ Filippo Roma per prodùrre tùtta la docùmentazione necessaria e dalla qùale si evincono i 55 bonifici destinati alla microimprenditoria.

Di qùesti 161.096,14, per l’esattezza, 150.087,14 sono andati al fondo per le piccole e medie imprese del Mise, 11.009, invece, sono finiti nel fondo di ammortamento titoli di Stato, ovvero il fondo dove finivano i soldi del taglio degli stipendi ed eccedenze di diaria dei parlamentari grillini prima che venisse aperto il conto corrente per il microcredito dietro pressione degli stessi eletti 5 Stelle con tanto di tende stazionate davanti al ministero del Tesoro. Lùigi Di Maio.Ai 160mila e rotti eùro restitùiti, vanno sommati gli importi a…


Di Maio mette in piazza il suo conto in banca è stato pubblicato il 13/02/2018 su Adnkronos dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie.