Discarica abusiva a Monte Dago «Tante denunce, nessuno ci ascolta»

ANCONA – Secchi di vernice, assi di legno, poltrone da ufficio. E ancora, materiale edile, sedili di automobili, stendipanni, perfino una coppia di lavatrici, oltre a topi morti e a una vegetazione sconfinata. Immondizia e rottami assortiti si celano alle spalle dell’ex concessionaria Marche Motori, tra via Sacripanti e via Sacco e Vanzetti. Una discarica abusiva a due passi dal centro sportivo…
Leggi anche altri post Regione Marche o leggi originale
Discarica abusiva a Monte Dago
«Tante denunce, nessuno ci ascolta»  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer