Cronaca

Due minorenni inglesi violentate durante una festa in villa: indagini nel Materano. “Chi sa parli”

Due minorenni inglesi violentate durante una festa in villa: indagini nel Materano. “Chi sa parli” 

A Marconia, popolosa frazione di Pisticci, dopo lo shock iniziale, il dito è ora puntato contro una comitiva di “bulli di paese” che, in una notte di fine estate, si sarebbero trasformati in un branco: tra loro ci sarebbero i responsabili di una violenza sessuale di gruppo su due ragazzine inglesi, minorenni, in vacanza in provincia di Matera, nella fascia jonica lucana, da dove alcuni anni fa era partita la famiglia di una delle due.

“Chi sa parli”, invita la sindaca Viviana Verri sulla pagina Facebook del Comune. L’abuso sarebbe stato commesso da almeno tre-quattro persone, ma forse anche di più, durante una festa in una villa nella notte tra il 7 e l’8 settembre scorso. La polizia, che mantiene il più stretto riserbo, ha ascoltato numerose persone: nelle prossime ore la vicenda potrebbe arrivare a una svolta.

In quella villa, all’ingresso della frazione, in una zona abbastanza isolata, si stava festeggiando un compleanno, ma per entrare non c’era bisogna di un invito specifico. “Festa all’americana”, ossia chiunque può partecipare, mangiare e soprattutto bere: una circostanza che, se da un lato, potrebbe rendere più complicato il lavoro degli investigatori, dall’altro aumenta di sicuro il numero di testimoni che potrebbero confermare il racconto delle due ragazzine. Secondo quanto denunciato, le due – l’altra minorenne è un’amica della ragazza con origini lucane – sarebbero state prima colpite e poi abusate sessualmente: c’è da chiarire se la violenza sia…

Tags
Show More
Close