Due pusher in manette a Ferragosto. Uno ingoia 6 ovuli d’eroina

Uno ha ingoiato 6 ovuli d’eroina dopo aver venduto una dose a un giovane di Montemurlo. L’altro aveva scelto piazza della Stazione, a Prato, per spacciare marijuana. I due pusher sono finiti in manette a Ferragosto, su iniziativa di carabinieri e polizia.A Montemurlo, in particolare, i militari della locale tenenza hanno arrestato ieri un 27enne nigeriano dopo averlo osservato con attenzione e,…
Leggi anche altri post Regione Toscana o leggi originale
Due pusher in manette a Ferragosto. Uno ingoia 6 ovuli d’eroina  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer