Notizie

L epidemia non e certo alle spalle Altri 485 contagi su 3 292 tamponi



Ritornano a salire contagi e ricoveri in Toscana: nella regione ci sono 5.974 positivi in più nel giro di ventiquattrore, con 954 ricoverati (20 in più) e ci sono pure 28 decessi: questi i numeri del report regionale. Dunque l’epidemia e tutt’altro che alle spalle: i timori attuali sono legati all’estrema contagiosità della variante Omicron, che nel replicarsi non conosce limiti, forse nemmeno le mascherine bastano più. Fatto sta che per una giornata il policlinico Le Scotte non ha contato decessi, con le vittime senesi del Coronavirus dunque ferme a quota 511: ci sono stati invece 3 ingressi e 4 dimissioni, percio i ricoverati attuali sono 61, di cui 25 nel setting di media intensità e 36 in degenza ordinaria . Per quanto riguarda la circolazione del virus, l’Azienda sanitaria locale Sud Est dà conto di 485 tamponi con risultato positivo (ieri erano stati 147) emersi dai 3.292 test antigenici e molecolari fatti in tutta la provincia. In contemporanea sono state 523 le guarigioni dal Coronavirus, ossia i tamponi negativizzatisi. In tutta la Toscana Sud ieri sono stati effettuati e refertati oltre 9mila tamponi, di cui 1.514 con risultato positivo, dunque con incidenza poco sotto il 20 per cento, uno ogni sei tamponi sarebbe positivo. Ci sono 85 minori contagiati e addirittura 104 anziani, di cui 37 ultraottantenni. A Siena sono 93 i nuovi casi, 44 a Colle val d’Elsa e 41 a Poggibonsi, 27 a Sinalunga e 24 ad Abbadia San Salvatore e a Montepulciano. I contagi nuovi sono insomma ancora tanti, ciò malgrado il popolo ‘in isolamento’ a domicilio diminuisce, pur lentamente: sono 3.897 per ora i positivi nella provincia.

p.t.


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :