Notizie

Espulso, rientra in Italia: arrestato un 47enne: ora è in carcere

Un arresto della forza pubblica

Livorno: gli agenti della Squadra mobile della forza pubblica di Stato lo hanno fermato in città. Era accusato di reati legati agli stupefacenti

LIVORNO. Era ricercato in tutta Italia per espiare la pena di un anno, due mesi e 11 giorni di reclusione (con una multa di 8.600 euro) per “reati concernenti gli stupefacenti”, spiega la questura. Per questo, mercoledì 24 novembre, gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato e assistito in carcere un residente marocchino di 47 anni, Abdelgani Tobaj. Il signore, difesa dall’avvocata Barbara Luceri, e stato pure arrestato per essere rientrato clandestinamente in Italia dopo “essere stato assistito all’aeroporto di Bologna ed espulso”.

 » Continua a leggere…