Mondo

Ethan Peters morto per overdose di Xanax. L’influencer americano aveva 17 anni

Ethan Peters morto per overdose di Xanax. L’influencer americano aveva 17 anni 

Si è spento a soli 17 anni Ethan Peters, beauty influencer statunitense e guru del make-up noto ai suoi migliaia di follower come Ethan is Supreme. La notizia è stata data dal padre, Gerald Peters. Benchè non sia ancora stata confermata la causa del decesso, si sospetta che si sia trattato di un’overdose di Xanax, ipotesi sostenuta anche dal padre stesso.

Nato in Texas nel 2003, Peters si era fatto spazio nel mondo di YouTube con i suoi tutorial di make-up, cominciando a pubblicare video in cui si truccava già nel 2016, all’età di 13 anni. Il suo canale aveva oltre 139 mila follower. Il profilo Instagram pubblico, dove aggiornava i fan sulla sua vita, aveva superato i 542mila. Il beauty guru aveva da poco lanciato la linea di abbigliamento Hellboy.

Peters aveva più volte raccontato ai fan le sue esperienze con bullismo e discriminazione. Nel 2017 era stato costretto a lasciare la scuola privata cristiana a cui era iscritto perché la sua attività social “violava il codice di condotta morale” del liceo. “Legalmente non potevano dirmi che mi cacciavano perché sono gay o perché mi trucco – cosa che tra l’altro non ho mai fatto a scuola”, aveva raccontato a Vice.

A parlare dell’abuso di farmaci dell’amico e collega è stata l’influencer Ava Louise, che su Twitter ha parlato della dipendenza di Peters per lanciare un appello: “Trascinatene fuori i vostri amici prima che sia troppo tardi. Fateli aiutare davvero prima che sia troppo tardi. Ethan mi ha detto una settimana…

Tags
Show More
Close