Categories
Ansa

Etiopia: Sos Onu, 350.000 persone alla fame nel Tigray

ROMA, 11 GIU – Oltre 350.000 persone nella regione etiopica del Tigray, dove da almeno sette mesi è in corso un sanguinoso conflitto, sono alla fame, e altre milioni sono comunque a rischio in quella che si profila come la peggiore crisi alimentare in almeno un decennio: l’allarme arriva dalle Nazioni Unite, e in particolare da Mark Lowcock, capo dell’Ocha, l’ufficio per il coordinamento degli affari umanitari Onu, sulla base degli ultimi, allarmanti rapporti. “C’è fame in questo momen

Leggi l’originale