Fase 2, ​Boccia Domani mobilità tra Regioni, ce l’abbiamo fatta. Ma non dimentichiamo le vittime


Fase 2, ​Boccia Domani mobilità tra Regioni, ce l’abbiamo fatta. Ma non dimentichiamo le vittime

“Da domani si torna con la mobilità tra le regioni, oggi sembra una conquista, ce l’abbiamo fatta col sacrificio di tutti e torniamo a questa nuova normalità. Ma non dobbiamo dimenticare i 33 mila italiani che non ci sono più e gli operatori sanitari che hanno lavorato in modo incredibile”. Lo ha detto il ministro per gli affari istituzionali Francesco Boccia a La vita in diretta.

Bello rivedere le città ripopolate, ma stare attenti
“Da un lato c’è la felicità nel vedere che le nostre città si stanno ripopolando ma dall’altro c’è il senso di responsabilità che noi rappresentato delle istituzioni dobbiamo avere e chiedere. Non è stato facile essere rigorosi. Il virus adesso è all’angolo, ma i costi sono stati altissimi, e ora salvare i posti di lavoro e l’economia è una priorità” ha aggiunto il ministro.

 

Fase 2, ​Boccia Domani mobilità tra Regioni, ce l’abbiamo fatta. Ma non dimentichiamo le vittime

visita la pagina