Attualitá

Festival di Sanremo, Salini conferma: “Non si può non fare, e sarà ricco come quello dell’anno scorso”

Festival di Sanremo, Salini conferma: “Non si può non fare, e sarà ricco come quello dell’anno scorso” 

“Il Festival di Sanremo non si può non fare”. L’amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini, rassicura sulle sorti dell’evento Rai più atteso dell’anno e nel corso della presentazione dell’offerta di Radio Rai 2020-2021 spiega che “stiamo cercando di capire quale possa essere la data migliore. Veniamo dal Sanremo dei record, dell’amicizia, della parità di genere. Nel 2021 ci piacerà ribadire un Sanremo altrettanto ricco e intenso”.

Festival di Sanremo 2020, lo Speciale

L’ultima edizione della manifestazione, andata in onda dal 4 all’8 febbraio scorso, a poche settimane dall’esplosione in Italia dell’epidemia di coronavirus, ha registrato ascolti da record. Basta vedere i numeri dell’ultima serata: un ascolto medio di 11.477.000 spettatori e uno share del 60,6%. Per trovare un’edizione con uno share superiore al 60% bisogna tornare al 2002, quando si raggiunse il 62,7% grazie anche a una storica ospitata di Roberto Benigni.

Che le intenzioni ci siano tutte era già nelle parole di Amadeus, già ingaggiato per il bis alla conduzione dopo l’ottima performance della passata edizione, in coppia con Fiorello. “Non c’è nessun piano B per il Festival di Sanremo, deve essere nella totale normalità. O si fa con il pubblico o nulla” ha detto dieci giorni fa, ospite del Festival di Dogliani. “È impensabile un Ariston vuoto, o con il pubblico distanziato e poi l’orchestra, ogni due metri”.

In verità di date si era già parlato: a metà luglio il direttore di…

Tags
Show More
Close