Fiom,Lfoundry riunione Mise ‘disdettata’

AVEZZANO (L’AQUILA), 8 NOV – “Di fronte a una richiesta di ricorso ai contratti di solidarietà per 18 mesi con una dichiarazione di ben 450 esuberi la Fiom giudica estremamente grave il fatto che l’incontro previsto il 7 novembre presso il Ministero dello Sviluppo Economico sia stato ‘disdettato’ senza neppure essere aggiornato a nuova data”.

E’ quanto si legge in una nota della Fiom Cgil dell’Aquila a proposito dello stabilimento Lfoundry di Avezzano che produce micro componenti elettronici. “La Fiom ha chiesto formalmente al Mise di conoscere le motivazioni alla base di tale disdetta, giudicando particolarmente delicata…

LEGGI TUTTO
Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer