Notizie

Accordo Firenze, più taxi in strada dopo intesa Comuni-tassisti

Il Comune di Firenze ha raggiunto un accordo con i tassisti per aumentare il numero di taxi in strada. Ciò avverrà grazie all’estensione dei turni e degli orari di servizio di ciascun taxi, con l’introduzione della “seconda guida”. Questo consentirà di avere in strada l’equivalente di 100 taxi in più, senza dover attendere i tempi lunghi di un bando. L’aumento dei turni e l’introduzione delle seconde guide saranno attivi in modo sperimentale dal 15 aprile al 15 ottobre, durante il periodo di maggior afflusso turistico. Attualmente ci sono 724 taxi a Firenze, di cui 75 elettrici e 305 ibridi. I tassisti potranno eseguire l’adeguamento delle tariffe secondo le normative.

Firenze, accordo tra Comuni e tassisti. Previsti più taxi in strada

Tutte le Notizie


Firenze [su_post post_id=””] GN