Franzini, Università Statale avrà 3 poli

Un’università che avrà uno sviluppo tripolare con una sede nel centro di Milano, una in un nuovo distretto dell’innovazione, Mind, senza dimenticare “un luogo storico” come Città Studi.

E’ il futuro dell’Università degli Studi di Milano delineato dal suo rettore, Elio Franzini, nella relazione che ha inaugurato l’anno accademico 2018/2019.

Avanti quindi con il trasferimento delle facoltà scientifiche dell’università nel polo innovativo Mind, nell’area che ha ospitato Expo, ma anche con il rilancio di Città Studi, che sarà preservata anche dopo il trasferimento delle facoltà. “Abbiamo sedi storiche da restaurare…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer