Gazzosa con acido, 14enne ricoverato

Un quattordicenne la sera del 28 maggio scorso ha bevuto acido contenuto in una bottiglietta di gazzosa ordinata in un bar in via Lambro, a Milano.

Una cameriera gli ha portato la bottiglia apparentemente sigillata, ma con il tappo molto duro.

Subito dopo il primo sorso il ragazzino è corso in bagno in preda a dolori lancinanti.

Il padre ha spiegato ai carabinieri, ai quali ha presentato denuncia per lesioni, di aver assaggiato il liquido per capire cosa fosse successo, riportando ustioni alla lingua e all’interno della bocca.

Padre e figlio sono stati…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer