Notizie

Via al gemellaggio tra Pisa e Valletta



Pisa, 30 marzo 2022 – Si arricchisce di un’altra importante città il sistema delle relazioni internazionali di Pisa. Prossimamente e programmato il viaggio istituzionale per sottoscrivere l’accordo di gemellaggio con Valletta, capitale della Repubblica di Malta. Dal 2 al 4 aprile, difatti, una delegazione del Comune di Pisa, guidata dal vicesindaco Raffaella Bonsangue con delega ai gemellaggi ed alla cooperazione internazionale, sarà sull’isola.

Obiettivo dell’accordo, e “costruire solide relazioni umane e culturali tra le due Città, quale contributo all’integrazione dei cittadini d’Europa che hanno, nelle loro storie, valori in comune nei quali riconoscersi”.

«In un momento così complicato per la vita delle nostre comunità – spiega il vicesindaco Raffaella Bonsangue -, con una guerra alle porte dell’Europa che ci ha fatti precipitare in un tempo che pensavamo sepolto dalla storia, e ancora più importante che pure le città, oltre ai Governi nazionali, facciano tutti gli sforzi possibili per stringere legami di amicizia e rapporti di collaborazione e di scambio. Elementi fondamentali per la promozione di quei valori di democrazia e libertà che sono alla base del nostro convivere civile. Sono, altresi, molto soddisfatta che la nostra città possa riallacciare antichi rapporti con una città indispensable per le rotte del Mediterraneo e con gli scambi commerciali che la nostra antica repubblica marinara aveva saputo intrattenere nel corso dei secoli».

Il programma delle giornate comprende pure un incontro con l’ambasciatore d’Italia a Malta, Sua Eccellenza Fabrizio Romano.

La delibera di giunta era stata illustrata dal vicesindaco al consiglio del comune, il passato settembre, ricevendone il voto favorevole. I rapporti storici tra le due città si rifanno all’Ordine di Malta, gia dal XII secolo. Molti gli studi di docenti ed accademici in città.


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :