2 giugno Codogno volontaria della Croce Rossa commuove durante saluto Mattarella


2 giugno Codogno volontaria della Croce Rossa commuove durante saluto Mattarella

Si sono svolte a Codogno, cittadina lombarda simbolo della lotta alla pandemia, le celebrazioni ufficiali per la festa della Repubblica alla presenza del Capo dello Stato.

Tra le dichiarazioni delle autorità istituzionali, tutte importanti, un momento di commozione particolare ha riguardato il tenente volontaria della Croce Rossa Giovanna Boffelli, che ha pronunciato le prime parole rotte dalla commozione per poi dare un saluto a nome di tutto il volontariato di Codogno al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel municipio della città.

Boffelli ha ringraziato il Capo dello Stato per la sua visita in un territorio “così duramente provato dall’emergenza epidemiologica tuttora in corso”.

“Sono un po’ facile di commozione – ha ammesso la volontaria – ma per me questi mesi sono stati davvero difficili, ho vissuto veramente questo periodo andando nelle case delle persone. Ho incominciato il 26 febbraio facendo iniezioni a chi …

 

2 giugno Codogno volontaria della Croce Rossa commuove durante saluto Mattarella

visita la pagina