Lucca

Giunta Pardini, probabile l’esclusione di Elvio Cecchini. Un allenatore al posto di un nome di Lucca2032

This content has been archived. It may no longer be relevant

#lucca

Lucca, al via la settimana della nuova giunta e della convocazione del 1º consiglio comunale.

Da domani (4 luglio) il neosindaco Mario Pardini scioglierà gli ultimi nodi chiedendo a partiti e liste civiche di eliminare gli ultimi dubbi sulla squadra di governo.

Non mancano, ad ogni modo, le novità delle ultime ore. Nella rosa dei nomi per un assessorato in quota Fratelli d’Italia è spuntato pure il nome di Moreno Bruni, che farebbe capo al gruppo all’interno del partito della Meloni più vicino all’onorevole Riccardo Zucconi. Moreno Bruni è una vecchia conoscenza della politica lucchese, essendo stato assessore del consiglio Favilla ed è stato pure nella rosa dei nomi papabili per la candidatura a primo cittadino in questa tornata elettorale. Bruni sarebbe l’outsider, ma con esperienza pregressa di macchina amministrativa, che si gioca un posto con i favoriti Simona Testaferrata, Mara Nicodemo e Nicola Buchignani.

Rimane sempre aperto il tema dei ‘tecnici’ che Pardini vorrebbe in squadra con sé. Per farli entrare all’interno del consiglio sarebbe proprio Lucca2032 a dover rinunciare a uno dei posti che gli spetterebbero a parte la presidenza del Consiglio (che sarà di Enrico Torrini). Alla probabile assessore Paola Granucci (ma si sviluppa pure ultimamente l’ascendente di Cristina Consani) non farebbe il paio un altro esponente eletto nelle liste della civica del primo cittadino. Resterebbe così fuori dal consiglio comunale un pardiniano della prima ora quale Marco Santi Guerrieri.

L’altra grossa novità delle ultime ore è che potrebbe non essere della squadra Elvio Cecchini di Lista Civile,


VEGN2395->> 2022-07-03 17:35:00