Ex guardia giurata spara contro la moglie e il figlio, poi si uccide

Ex guardia giurata spara contro la moglie e il figlio, poi si uccide

A Roma, nel quartiere Primavalle, un uomo, ex guardia giurata di 67 anni, ha sparato alla moglie – da cui si era separato – e il figlio, prima di rivolgersi larma contro e fare di nuovo fuoco.

L’uomo e la donna sono morti mentre il figlio, 44 anni, è in gravi condizioni al Policlinico Gemelli, colpito al torace. La donna sarebbe stata anche accoltellata.

Stando a quanto si è appreso, la moglie e il figlio non vivevano più con l’uomo e stamane si sarebbero recati nell’abitazione per ritirare alcuni effetti personali, vestiti e altri oggetti. L’ex guardia giurata li avrebbe attesi nel cortile.

<img alt="Bologna, pensionato guida per 8 chilometri in contromano" class="lazyload aligncenter size-large wp-image-47572" data-expand="600" data-sizes="(max-width: 662px) 100vw, 662px" data-srcset="https://www.cronacasocial.com/wp-content/uploads …</p><p> </p>

<p>

visita la pagina 

Lascia un commento