Attualitá

‘Il meglio deve ancora venire’, inno all’amicizia e alla vita con Fabrice Luchini e Patrick Bruel

‘Il meglio deve ancora venire’, inno all’amicizia e alla vita con Fabrice Luchini e Patrick Bruel 

La coppia Alexandre de La Patellière & Matthieu Delaporte è una garanzia al cinema, non solo francese. Quando i due uniscono le forze e si mettono anche dietro la macchina da presa il risultato è di sicuro un successo. Così è stato con Le prénom (2012), adattamento di un loro testo teatrale, uscito in Italia con il titolo Cena tra amici, e con Papa ou maman (2015), che ha avuto anche un sequel e di cui sono stati solo sceneggiatori. Entrambi i film hanno avuto una versione italiana: il primo è stato ripreso da Francesca Archibugi con Il nome del figlio (2015) con Alessandro Gassmann, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo, Micaela Ramazzotti. Il secondo è diventato Mamma o papà? (2017) con Paola Cortellesi e Antonio Albanese diretti da Riccardo Milani.
  

in riproduzione….

Dopo il successo in patria e l’anteprima alla festa di Roma 2019, arriva ora in sala Il meglio deve ancora venire, la nuova commedia scritta e diretta dai due autori, al cinema dal 17 settembre distribuito da Lucky Red. Dopo aver raccontato le tensioni di una coppia in attesa di un bambino e poi la battaglia di due genitori separati che si scontrano per evitare l’affidamento dei figli, questa volta i due affrontano un tema difficile, la malattia, raccontata attraverso la solida amicizia dei due protagonisti, interpretati da Fabrice Luchini e Patrick Bruel. “Il meglio deve ancora venire è un film…

Show More
Close