Notizie

Protesta a Firenze, cinquantamila in piazza venerdì

I lavoratori di vari settori si sono riuniti in piazza a Firenze per protestare contro la manovra del governo. Educatori, insegnanti, operatori sanitari e vigili del fuoco lamentano di essere sottopagati e non tutelati. La partecipazione allo sciopero è stata alta e la manifestazione ha visto la presenza di rappresentanti istituzionali, tra cui il governatore e il sindaco. I partecipanti hanno ribadito la necessità di salari più alti, maggiori diritti e hanno criticato la legge di bilancio del governo. La protesta ha coinvolto anche la deputata Laura Boldrini e il segretario del Pd Toscana Emiliano Fossi.

Il venerdì di protesta. Firenze scende in piazza contro il governo, “Siamo cinquantamila”

Tutte le Notizie


Firenze [su_post post_id=””] GN