Imprenditore romano acquista Serpentara

L’imprenditore romano Fabio Sbianchi, fondatore della Octo Telematics, che si occupa di servizi per la mobilità, ha acquistato l’isola di Serpentara, davanti a Villasimius.

Lo rivela l’Unione Sarda.

Il lembo di terra, per una superficie di 134 ettari inedificabili, è sottoposto alla massima tutela ambientale e fa parte dell’area marina protetta Capo Carbonara.

Unica costruzione sull’isola la torre di San Luigi, realizzata dagli spagnoli per l’avvistamento delle navi saracene.

Secondo quanto riporta il quotidiano l’imprenditore – che ha acquistato l’isola a luglio ma che firmerà l…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer