Incendiò casa e uccise sorelle, preso

Un uomo di 68 anni è stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto responsabile dell’omicidio volontario aggravato delle sue due sorelle, il 13 aprile 2015, commesso incendiando l’abitazione in cui dormivano a Cerro Maggiore (Milano).

Le indagini, svolte su delega della Procura Generale della Repubblica di Milano, hanno preso avvio a seguito dell’avocazione del fascicolo processuale precedentemente in carico alla Procura di Busto Arsizio

Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer