Politica

Inchiesta sui fondi della Lega: spunta fiduciaria panamense in Svizzera

Inchiesta sui fondi della Lega: spunta fiduciaria panamense in Svizzera 

Il passaggio di parte degli 800 mila euro, incassati dalla vendita gonfiata dell’immobile per la Lombardia Film Commission, dalla Italia alla Svizzera e, in particolare, su una fiduciaria panamense basata nel Paese elvetico: è questo uno dei punti che le indagini della Procura e della Guardia di finanza di Milano vogliono chiarire in relazione alla “destinazione finale” di parte della provvista (quasi 300mila euro pare) creata con la presunta operazione immobiliare illecita. È stata avviata da giorni dai magistrati una rogatoria in Svizzera per seguire i flussi del denaro. Le indagini hanno portato due giorni fa agli arresti domiciliari di tre commercialisti vicini alla Lega.
 


Close