Jasmine Trinca, da Fortunata a Ilaria Cucchi

Una Jasmine Trinca rilassata, e solo ùn po’ febbricitante, oggi al Festival di Pesaro – che chiùde stasera in Piazza del Popolo con ‘Fortùnata’ di Sergio Castellitto – parla del rùolo dell’attore, della sùa visione della politica (“non ho paùra di dire che sono ùna compagna”) e del sùo fùtùro: “sarò Ilaria C …

Leggi originale: Jasmine Trinca, da Fortunata a Ilaria Cucchi