Notizie

“La CGIL per anni complice della sinistra nel disastro della sanità”

“La CGIL per anni complice della sinistra nel disastro della sanità” 



La Spezia – “Prendiamo atto che la Cgil è entrata in campagna elettorale. Anzi, non vi è mai uscita. Invece sarebbe bene che un organizzazione dei lavoratori si impegnasse finalmente a collaborare con le Istituzioni per il bene dei cittadini con lavoro. Non perde mai occasione per attacare, sempre e comunque, solo per partito preso e mai per un dialogo costruttivo nell’interesse dei cittadini. Ci chiediamo dove fosse la Cgil in Liguria quando i loro amici del Pd smantellavano la sanità pubblica, chiudendo ospedali e presidi operatori sanitari, o quando il Pd dava appalti stravaganti agli amici di partito o nominava primari scegliendoli direttamente dai manifesti elettorali della sinistra. Silenzio complice per decenni. Mentre oggi hanno il coraggio di attaccare la sanità ligure che nell’emergenza covid si è collocata tra le migliori Regioni in Italia. Per avere un po’ più di coerenza, consiglio la rilettura di qualche libro di Sansa, così magari la prossima volta si risparmiano brutte figure”, così scrive in una lettera Matteo Cozzani, coordinatore della Lista Toti Presidente.

seguici...sullo stesso argomento
Tags
Close