La Cina conferma l’arresto del dipendente consolato britannico di Hong Kong

La Cina conferma la detenzione amministrativa di Simon Cheng , il dipendente del consolato generale britannico di Hong Kong, scomparso giorni fa. La misura è stata eseguita nel rispetto “delle leggi locali”…
Leggi anche altri post Regione Sicilia o leggi originale
La Cina conferma l’arresto del dipendente consolato britannico di Hong Kong  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer