"L'Ai per salvare vite umane": Microsoft lancia un programma da 40 milioni di dollari


tecnologia
L'INTELLIGENZA artificiale per gestire le emergenze e tutelare bambini, rifugiati e sfollati. È (Ai) al servizio degli interventi per la gestione delle emergenze, per la difesa di bambini, rifugiati e sfollati, e per la promozione del rispetto dei diritti umani: strumenti di data modeling per prevenire disastri imminenti e indirizzare meglio gli aiuti, bot per contrastare il traffico di minori, chatbot per il riconoscimento e la traduzione linguistica, algoritmi di deep learning per analizzare le situazioni in cui i diritti umani…

LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer