L’AQUILA: MATRIMONIO PRIMA DI MORIRE, CORTE D’APPELLO CONFERMA ASSOLUZIONE VEDOVA MILLIMAGGI

L’AQUILA – La Corte d’Appello dell’Aquila (presidente Armanda Servino, Alfonso Grimaldi e Gabriella Tascone giudici a latere) ha confermato l’assoluzione dall’accusa di circonvenzione di incapace, falso ideologico e concorso in falso di certificazione medica per l’aquilana Fabiana Ludovici. La sentenza di primo grado c’era stata ad aprile 2018 da parte del giudice del Tribunale dell’Aquila Adolfo Di Zenzo. La donna era finita alla sbarra dopo la morte del marito, il noto ingegnere Volfango Millimaggi, scomparso al termine di una lunga malattia nel luglio del 2013: il giorno prima del…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
L’AQUILA: MATRIMONIO PRIMA DI MORIRE, CORTE D’APPELLO CONFERMA ASSOLUZIONE VEDOVA MILLIMAGGI  
(finita,donna,sbarra,morte,noto,marito,zenzo)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer