Economia

Le Borse di oggi, 7 settembre. Mercati in cerca di stabilizzazione nella settimana della Bce

Le Borse di oggi, 7 settembre. Mercati in cerca di stabilizzazione nella settimana della Bce 

MILANO – Ore 9:30. Segnali di stabilizzazione sui mercati azionari globali, dopo le vendite che hanno caratterizzato le ultime due sedute della scorsa settimana e che hanno assunto i caratteri del vero e proprio “tonfo” sui titoli tecnologici di Wall Street. Il Nasdaq è reduce dalla peggior settimana da marzo, all’apice della pandemia, ma oggi la Borsa americana rimane chiusa per festività. In sua assenza, i mercati d’Europa aprono positivi: Parigi sale dello 0,3%, Francoforte sale dello 0,7%, Londra sale dello 0,6%. A Milano, Fca si mette in evidenza e il listino guadagna lo 0,7%. Bene Nexi sulle rinnovate voci di trattative tra Cdp e Bain capital, Advent e Clessidra per arrivare alla fusione con Sia.

Questa mattina la Borsa di Tokyo ha terminato la prima seduta della settimana in ribasso, appesantita anche dalle rinnovate tensioni tra Cina e Stati Uniti, in particolare sul settore della tecnologia. Il Nikkei mette a segno un ribasso di mezzo punto percentuale, a quota 23.089,95, perdendo 115 punti. Da segnalare le forti vendite su SoftBank, che secondo le recenti ricostruzioni di stampa sarebbe la ‘Balena del Nasdaq’, il grande investitore occulto che avrebbe spinto il listino acquistando opzioni legate a miliardi di dollari di titoli di singole società tecnologiche e che rischierebbe di pagare il conto con ulteriori ribassi.

L’agenda della settimana è carica di avvenimenti, in vista del primo consiglio Bce dopo l’estate e soprattutto dopo la svolta della Fed, che si…

Tags
Show More
Close