Lezioni online, un terzo degli studenti ha mal dorecchie. E uno su cinque spera di tornare a scuola «come prima»

Lezioni online, un terzo degli studenti ha mal dorecchie. E uno su cinque spera di tornare a scuola «come prima»

*Direttore del Laboratorio Adolescenza di Milano
«Promossa con qualche debito», potrebbe essere il giudizio finale degli studenti sulla didattica a distanza: sono i risultati che emergono secondo quanto emerge dall’indagine online realizzata dalla associazione Laboratorio Adolescenza e dall’Istituto di ricerca Iard su un campione di 1500 studenti, tra il 4 ed il 18 maggio scorsi. Il primo dato importante che emerge dal rilevamento è che la quasi totalità degli studenti che hanno risposto (94%) ha proseguito l’attività scolastica online con una certa regolarità. Il giudizio è stato complessivamente positivo, con il 42% che ha considerato questa modalità di fare scuola «abbastanza utile» dal punto di vista dell’apprendimento ed il 20,4% «molto utile». Le controindicazioni – segnalate anche da chi ha dato un giudizio positivo – ci sono comunque state, mentre i vantaggi sono apparsi complessivamente scarsi. Il problema maggiore (indicato da oltre il 70% del …

 

Lezioni online, un terzo degli studenti ha mal dorecchie. E uno su cinque spera di tornare a scuola «come prima»

visita la pagina 

Lascia un commento