Categories
Ansa

L’India in ginocchio, l’Europa promette aiuto

L’Unione europea si prepara a fornire “assistenza” all’India, al collasso per una pesantissima ondata di Covid. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

Ospedali che lanciano sos perché i pazienti muoiono per mancanza di ossigeno: è questa l’ultima istantanea dell’incubo Covid in cui è ripiombata l’India, travolta da una variante che ha provocato un milione di contagi in tre giorni. Una mutazione temibile che ora spaventa l’Europa. Dopo essere comparsa in alcuni Paesi, inclusa l’Italia, un primo caso è stato registrato anche in Svizzera, e altri due sono stati riscontrati in Grecia.

La variante denominata B.1.617, che presenta una doppia mutazione rispetto al

Vai all’originale