Livorno

Livorno, doppio miracolo in sala operatoria: donna salvata due volte in poche ore

#Livorno #miracolo #sala #operatoria #donna #salvata #poche #ore

LIVORNO. E arrivata al pronto soccorso senza fiato, con forti dolori al torace, cianotica. Embolia polmonare, e stata la diagnosi emersa dall’angiografia, vale a dire ostruzione di una delle arterie polmonari deputate al trasporto del sangue dal cuore ai polmoni.

La donna, 55 anni, livornese, del rione Shangai, stava male, ma non poteva immaginare che di lì a poche ore i dottori dell’ospedale di Livorno e poi quelli dell’Opa di Massa le avrebbero salvato due volte la vita con due diversi interventi quasi miracolosi.

L’intervento mai fatto

Dopo una notte passata nella terapia sub-intensiva del pronto soccorso, le condizioni della paziente sono peggiorate in maniera repentina. Non appena i criteri l’hanno permesso la donna e stata portata nella sala angiografica della Neuroradiologia, dove e stata sottoposta a una procedura endovascolare a cura del radiologo interventista Roberto Arpesani.

«Siamo entrati nelle arterie polmonari passando dall’inguine, attraverso…


VEGN2252 @ 2022-06-12 10:37:00