Lombardia Patrizia Baffi che presiede commissione ’inchiesta Covid lavora per una Rsa campo cui dovrà ‘indagare’)

Lombardia Patrizia Baffi che presiede commissione ’inchiesta Covid lavora per una Rsa campo cui dovrà ‘indagare’)

Una donna sola al comando, ma in evidente conflitto di interesse (politico). È Patrizia Baffi, la consigliera regionale di Italia Viva eletta ieri  – grazie ai voti di Lega e Forza Italia (più il suo) – alla presidenza della commissione chiamata a far luce sulle tante e macroscopiche falle della gestione dell’emergenza sanitaria da parte del duo Attilio Fontana – Giulio Gallera.

Tra le tante magagne sulle quali si dovrà indagare, c’è sicuramente la famosa delibera regionale dell’8 marzo 2020 che mise i malati Covid nelle Rsa, causando una vera e propria strage di anziani. Un punto nodale della gestione della crisi pandemica di Fontana, che la Commissione dovrà vivisezionare. Il problema è che la neo-presidentessa Baffi risulta essere dipendente – in aspettativa – proprio di una Rsa, la Fondazione Opere Pie Riunite di Codogno Onlus.

Il suo curriculum recita infatti: “Fino …

 

Lombardia Patrizia Baffi che presiede commissione ’inchiesta Covid lavora per una Rsa campo cui dovrà ‘indagare’)

visita la pagina 

Lascia un commento