Lucchetti (Confindustria): «A Carrara si scava meno e meglio»

Negli ultimi dieci anni, tra il 2008 e il 2018, la produzione di blocchi di marmo a Carrara è scesa di 24mila tonnellate, quella dei detriti è calata di oltre 600mila tonnellate. Sono i dati resi noti dal Comune apuano che soddisfano il vicepresidente di Confindustria Livorno-Massa Carrara, Erich Lucchetti: «Confermano che si scava meno e meglio che in passato», sottolinea in un comunicato in…
Leggi anche altri post Regione Toscana o leggi originale
Lucchetti (Confindustria): «A Carrara si scava meno e meglio»  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer