Notizie

Ludovica Bargellini aperta la camera ardente a Pistoia

This content has been archived. It may no longer be relevant

Pistoia, 23 aprile 2022 –  E’ cominciato attorno alle 16 il via vai nella camera ardente allestita nella Misericordia per Ludovica Bargellini, l’attrice pistoiese scomparsa nella nottata fra lunedì 18 e martedì 19 aprile, in seguito a un incidente stradale nella zona sud di Roma.

Il feretro della 35enne resterà in via del Can Bianco fino alle 18 di domani, domenica 24 aprile, così che chi ancora non l’ha fatto possa andare a salutarla per l’ultima volta. In molti però non hanno perso l’occasione di farlo gia nelle scorse ore: il nucleo familiare, gli amici e diversi conoscenti. Tutti stretti nel dolore, tanto che in pochi sono riusciti a raccontare le proprie emozioni.

Uno di questi, come nei giorni passati, e stato lo zio della giovane, Enrico Miniati. “Nell’immenso dolore che stiamo provando, c’e la gioia di vedere quanto bene le persone volessero a Ludovica, sia a Pistoia che a Roma”. Roma dove venerdì centinaia di anime hanno fatto capolino in piazza San Calisto sotto a una gigantografia della figlia di Stefano Bargellini e Daniela Carobbi, presenti pure loro. E lo stesso è capitato nella mattinata di ieri, dalle 9 alle 10:30, al Policlinico Tor Vergata, dove era stata allestita la camera ardente ‘capitolina’.

Dopodiché, il feretro e arrivato a Pistoia. Il funerale non ci sarà e, dopo la chiusura della camera ardente in via del Can Bianco, la salma verrà cremata, nel rispetto della volontà dei genitori.

Francesco Bocchini


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :