Maltempo e allagamenti, traffico in tilt lungo la Milano-Meda venerdì mattina

Maltempo e allagamenti, traffico in tilt lungo la Milano-Meda venerdì mattina

Incolonnamenti, rallentamenti e traffico anomalo venerdì mattina a causa del maltempo anche lungo la Milano-Meda. Sull’arteria che dalla Brianza attraverso il Nord Milano giunge fino al capoluogo lombardo a partire dalla prima mattinata si sono verificati disagi legati al maltempo che ha imperversato nella notte. 

Il traffico è stato causato da allagamenti che hanno rallentato la circolazione e veicoli in difficoltà in un sottopasso. Chiuso anche lo svincolo della Rho-Monza all’altezza di Paderno Dugnano. I disagi si sono registrati soprattutto a Milano città dove nella notte è esondato il fiume Seveso e il Lambro. Intorno alle 7.30 l’esondazione è terminata e sono iniziate le operazioni di pulizia ma diversi quartieri, soprattutto in zona Niguarda, hanno dovuto fare i conti con l’acqua in strada. 

A Monza invece la bomba d’acqua che si è riversata sul Milanese e sulla Brianza non ha provocato significativi …

 

Maltempo e allagamenti, traffico in tilt lungo la Milano-Meda venerdì mattina

visita la pagina 

Lascia un commento