Maltempo: Coldiretti,danni incalcolabili

Per Coldiretti Puglia sono “incalcolabili” i danni prodotti nelle campagne dall’intensa grandinata che ieri ha colpito soprattutto le province di Taranto e Bari.

A Taranto, in particolare a Castellaneta, Castellaneta Marina, Ginosa, Palagiano e Mottola viene segnalata “una vera e propria devastazione”: la “grandine con chicchi grandi quanto pietre” ha “distrutto ortaggi, vigneti, grano, albicocche e le infiorescenze degli agrumi.

Stiamo inviando la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale”, spiega Alfonso Cavallo, presidente di Coldiretti Taranto

Il maltempo ha falcidiato anche la provincia di Bari – aggiunge Coldiretti – con fiumi d’acqua a…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer