Maltempo, da Cdm via libera a stato emergenza per 11 Regioni

Il Cdm ha deliberato lo stato di emergenza per i danni del maltempo per 10 regioni più le province autonome di Trento e Bolzano. Lo ha riferito il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, al termine della riunione a palazzo Chigi.

Si tratta di Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Veneto, oltre alle Province autonome di Trento e Bolzano “colpiti dagli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati a partire dal 2 ottobre 2018″.Già disposte le prime risorse”. Sulla base di una prima quantificazione dei fabbisogni relativi esclusivamente alla più stretta emergenza, è stata stanziata la somma di 53,5 milioni di euro, a valere sul Fondo per le emergenze nazionali, per consentire gli immediati interventi di ripristino della viabilità e il completamento delle operazioni di soccorso e pronto intervento…
LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer