Marketing d’azzardo

di Marco Dotti – Ciò che vediamo, nello scontro che in queste ore si sta consumando sul tema del divieto della pubblicità dell’azzardo, è solo la punta di un’inquietudine molto più profonda.

C’è l’inquietudine (dolorosa, ancorché positiva e vera, poiché comune) del voler, finalmente, ottenere un risultato concreto nel contrasto all’azzardo. Come? Colpendo uno degli assi portanti di un sistema che, in questi anni, ha inquinato il dibattito (incatenando i media), avvelenato il clima sociale e introdotto forme di biomarketing sempre più invasive, oltre che forme di aggressione finanziaria sempre più aggressiva.
Quando tra la realtà rappresentata da chi trae profitto e la realtà percepita da chi in quella realtà si trova immerso, pagandone direttamente o indirettamente il conto, il divario diventa un abisso … è inevitabile che si arrivi la resa dei conti. E’ quello che sta accadendo in queste ore.

Attorno…


Marketing d’azzardo è stato pubblicato su beppegrillo dove ogni giorno puoi trovare notizie di interesse generale. ( featured )