Migranti: “Dove bisogna stare”, un film su impegno donne

Centro di consulenza legale (UdiPalermo-onlus).

Dove bisogna stare mostra l’impegno di quattro donne nei confronti dei migranti: Georgia Borderi, una ventiseienne di Como; Lorena Fornasier, una psicoterapeuta in pensione a Pordenone; Elena Pozzallo, che lavora a Bussoleno e vive a Oulx, fra i monti dell’alta Valsusa; Jessica Cosenza, studentessa a Cosenza.

Quattro donne di diversa età che vengono da contesti diversi, accomunate da percezioni, pensieri e azioni che le hanno spinte a fermarsi di fronte a situazioni di marginalità e di esclusione e a rimanere là dove hanno sentito che bisognava stare.

Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer