Milano, è crisi per la musica dal vivo dopo 30 anni chiude anche il Blues House


Milano, è crisi per la musica dal vivo dopo 30 anni chiude anche il Blues House

Dopo il circolo Ohibò e il Serraglio, Milano perde un altro luogo storico per quanto riguarda la musica dal vivo. Chiude, dopo quasi 30 anni di onorata carriera, il Blues house, locale che fino a pochi mesi fa aveva accolto gli amanti della musica live negli spazi in via Sant’Uguzzone, vicino al Naviglio della Martesana. L’attuale proprietà, che gestiva il locale da 12 anni, ha comunicato la notizia della chiusura su Facebook e sul sito: “Cari Amici e cari Rockers, siamo alquanto dispiaciuti nel comunicarvi che l’avventura del Blues House si conclude qui”, ha scritto oggi mercoledì 1 luglio. Il motivo, come avvenuto anche per gli altri due locali, è legato all’emergenza sanitaria da Coronavirus: “L’emergenza pandemia che ha colpito tutti noi ci ha messo ovviamente in ginocchio. Dal primo giorno di chiusura causa Covid-19 abbiamo cercato una via che potesse condurci fino …

 

Milano, è crisi per la musica dal vivo dopo 30 anni chiude anche il Blues House

visita la pagina