Agenzie

Milano, ergastolano in permesso premio accoltella accoltella e rapina anziano condannato

Milano, ergastolano in permesso premio accoltella accoltella e rapina anziano condannato

Condannato all’ergastolo per quattro omicidi commessi negli anni Settanta, durante un permesso premio aveva accoltellato un anziano all’ospedale San Raffaele di Milano, il 9 novembre dello scorso anno. Oggi per Antonio Cianci è arrivata la condanna a 9 anni e 4 mesi. La sentenza è stata emessa con rito abbreviato dal gup di Milano Angela Minerva, a seguito dell’inchiesta del pubblico ministero Nicola Rossato.

Cianci, che nel 1979 uccise un metronotte e tre carabinieri della stazione di Melzo, nel Milanese, ha rapinato e quasi ucciso un anziano di 79 anni, approfittando del permesso premio per mettere a segno il colpo che aveva pianificato. Si è avvicinato alla vittima nel parcheggio sotterraneo del San Raffaele, travestito da operatore sanitario, e si è fatto consegnare quello che aveva. Misero il bottino della rapina: meno di euro e un telefono cellulare. Per questo, infuriato …

 

Milano, ergastolano in permesso premio accoltella accoltella e rapina anziano condannato

visita la pagina  
Tags

Lascia un commento

Close