Milano, rincorsa lenta ai musei civici 90 prenotazioni per le riaperture

Milano, rincorsa lenta ai musei civici 90 prenotazioni per le riaperture

Novanta prenotazioni. Non si può certo chiamare una corsa ad accaparrarsi il biglietto quella che fotografa, a lunedì pomeriggio, le richieste di visita ai musei civici le cui porte si sono riaperte martedì mattina. Forse il pubblico ha ancora timore a uscire; forse la comunicazione sulla ripartenza, fra annunci e rinvii, è stata confusa. Certo il sistema cosiddetto «a scacchiera» (oggi apre questo museo, domani quell’altro) non aiuta a una visita spensierata dell’ultimo momento. Però è comunque il segnale che alcuni hanno capito quanto questa sia un’occasione imperdibile per ammirare le nostre collezioni d’arte in quasi solitudine. Un privilegio per cui è richiesto solo un minimo di organizzazione. Si può accedere infatti esclusivamente dopo aver prenotato (anche nel caso in cui si abbia diritto all’ingresso gratuito) con biglietto da fare online sul sito vivaticket.it.

Al momento …

 

Milano, rincorsa lenta ai musei civici 90 prenotazioni per le riaperture

visita la pagina 

Lascia un commento