misure fiscali anti covid peseranno 3 mila miliardi sui conti delle grandi economie avanzate

misure fiscali anti covid peseranno 3 mila miliardi sui conti delle grandi economie avanzate

L’emergenza covid-19 ha provocato un disastro sanitario ed economico a livello globale. Le 32 economie avanzate del mondo hanno fronteggiato il peggio a forza di pacchetti di stimolo e misure fiscali, che avranno un impatto di oltre 3.000 miliardi di euro sui loro deficit pubblici nel 2020. Questo è il peso complessivo che i bilanci statali dovranno sopportare per gli aumenti di spesa e i tagli delle tasse, necessari per sostenere società stremate dal coronavirus. Un conto che potrebbe aggravarsi negli anni successivi, qualora le imprese non dovessero riuscire a ripagare i debiti contratti grazie alle garanzie offerte dai governi sui prestiti concessi al settore privato in questi mesi.

A fare il calcolo sono Edoardo Frattola e Fabio Angei, ricercatori dell’Osservatorio sui Conti pubblici italiani di

 

misure fiscali anti covid peseranno 3 mila miliardi sui conti delle grandi economie avanzate

visita la pagina 

Lascia un commento