Monte Claro, biodiversità e prodotti Km0

Noi per primi, abbiamo il dovere di diffondere una nuova sensibilità che possa contribuire a cambiare i modi di produrre e consumare, attraverso l’educazione delle nuove generazioni, le buone pratiche come gli acquisti pubblici ecologici e le mense verdi”.

Le precedenti edizioni di Orti Arti e Giardini – la prima al Monte Claro nel 2013, la seconda e la terza al Parco della Musica nel 2015 e 2017 – hanno registrato una media di oltre 20 mila visitatori.

L’edizione di quest’anno conferma Monte Claro una cerniera tra la città e l’area Metropolitana.
   Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer