Montecorvino Pugliano, non vuole che la sorella frequenti la sua ex picchia lei e il padre

Montecorvino Pugliano, non vuole che la sorella frequenti la sua ex picchia lei e il padre

Un giovane di Santa Tecla, frazione di Montecorvino Pugliano, in provincia di Salerno, è stato arrestato dai carabinieri per violenze in famiglia: ha aggredito la sorella e il padre, prendendo a calci lei e tentando di strangolare lui. I motivi, a quanto hanno ricostruito le forze dell’ordine, sarebbero in un litigio nato dopo la fine della relazione con una ragazza del posto che è anche amica della sorella.

I militari sono arrivati nell’abitazione dopo la segnalazione dell’ennesima lite in corso. Nell’appartamento hanno trovato la donna e il padre, entrambi feriti, e il 22enne. Il ragazzo è stato bloccato e arrestato. I carabinieri, ascoltando le vittime, sono riusciti a fare luce sulle ragioni della feroce aggressione. È emerso che la discussione era nata per le frequentazioni della sorella: in particolare, la ragazza non aveva smesso di avere contatti con un’altra giovane del posto, che in passato …

 

Montecorvino Pugliano, non vuole che la sorella frequenti la sua ex picchia lei e il padre

visita la pagina 

Lascia un commento