Firenze

Mostro di Firenze, colpo di scena: il Giudice ‘apre gli archivi’ dell’indagine infinita

This content has been archived. It may no longer be relevant

#firenze

Redazione 02 luglio 2022 22:15

Il GIP del tribunale di Firenze Silvia Romeo, in seguito all’istanza di accesso e copia delle carte del fascicolo relativo al caso del cosidetto ‘mostro di Firenze’, ha rilasciato l’autorizzazione alla visione e all’estrazione di copia delle carte dell’intero fascicolo o del singolo atto.

Mostro di Firenze, l’avvocato dei familiari delle vittime chiede di avocare l’indagine: ” ci impedisce di svolgere inchieste difensive”

L’istanza era stata avanzata da un pool di avvocati: Vieri Adriani, Valter Biscotti e Antonio Mazzeo, rappresentanti legali di alcuni parenti delle vittime del delitto di Scopeti del 1985.

Mostro di Firenze: deceduto Ruggero Perugini, ex capo della Sam

Nel marzo 2021 l’avvocato Antonio Mazzeo, legale di Rosanna De Nuccio, sorella di Carmela De Nuccio, assassinata dal killer delle coppiette nel giugno del 1981 insieme al fidanzato Giovanni Foggi, dopo un 1º assenso alla disamina da parte del presidente della corte d’assise e del pm, si era visto abrogare l’accesso agli atti da parte del sostituto procuratore Luca Turco.

Al momento invece è arrivata la decisione del gip del tribunale fiorentino che apre forse, dopo 40 anni, a nuovi scenari.


VEGN2395->> 2022-07-02 20:15:00