Napoli, dà in escandescenza nel Pronto Soccorso dell’ospedale Santobono: interviene la polizia

Un ennesimo grave episodio di violenza si è verificato questa notte al pronto soccorso dell’ospedale Santobono di Napoli, con calci cntro la porta e urla contro i medici che assistevano la figlia. L’ uomo che attendeva insieme moglie il proprio turno per la visita alla figlioletta di 6 anni, ha cominciato a insultare i medici, rompendo il supporto di una porta con un calcio e spaventando gli…
Leggi anche altri post Regione Campania o leggi originale
Napoli, dà in escandescenza nel Pronto Soccorso dell’ospedale Santobono: interviene la polizia  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer